Pasticceria

Pasticceria Regina

Seguiamo un approccio goloso e lo facciamo senza trucchi!
Ogni giorno pensiamo a te, ogni giorno lavoriamo per rendere gustosi e salutari i tuoi momenti di dolcezza, utilizzando soltanto ingredienti naturali e di prima scelta… senza alcun trucco di magia!
In ogni singolo pasticcino, in ciascun biscotto, in tutte le brioche o preparazioni, ci sono ingredienti e metodologie che sono il risultato di una continua ricerca e sperimentazione nel rispetto della naturalità del risultato finale.
Nel laboratorio di pasticceria artigianale Regina i migliori ingredienti del territorio italiano entrano a far parte di lavorazioni moderne e tradizionali, supportate dalla spinta delle nuove tecnologie che contribuiscono al mantenimento della genuinità delle materie prime.

Tutte le preparazioni Regina seguono sempre i tempi della natura, per produrre torte, croissant, focacce, succhi, che siano buoni per il gusto e per la salute.
Tutta la pasticceria artigianale del laboratorio Regina prevede l’utilizzo esclusivo del lievito madre che da più di quarant’anni viene rinnovato e utilizzato nei processi produttivi della pasticceria.

Grazie al supporto della tecnologia e agli investimenti che Regina compie costantemente, in termini di ricerca, sviluppo e di dotazione di macchinari innovativi, è stato possibile estendere l’utilizzo di questo importante ingrediente a tutta la produzione Regina.
La Regina è l’unica pasticceria a Lucca ad utilizzare lievito madre per tutte le preparazioni ed è una delle poche pasticcerie italiane che ne fanno uso per l’intera produzione.

Contatti

+39 0583 954475

+39 0583 954475

Via Papa Giovanni XXIII, 7
55100 Lucca

Via Papa Giovanni XXIII, 7
55100 Lucca

http://www.pasticceriareginalucca.it | info@pasticceriareginalucca.it

http://www.pasticceriareginalucca.it
info@pasticceriareginalucca.it

Pensi di aver capito chi sarà l'artigiano di domani?
Lascia la tua risposta nell'area dei commenti qua sotto!

Per rispondere lasciaci un commento inserendo i tuoi dati nella form sottostante (fai attenzione a scrivere sempre i soliti in modo che il punteggio nella classifica sia sempre attribuito a te).
La risposta non sarà visibile agli altri utenti fino a che non verrà pubblicato il video successivo.
Le risposte non corrette non verranno rese pubbliche.

Chi sarà, secondo te, l'artigiano di domani?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *